La plastica ci salva la vita (e può anche far inquinare meno)

LETTO
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

La plastica per tante persone è “brutta e cattiva”, però è interessante riflettere su alcuni numeri di un’infografica che campeggia sulla homepage del sito che racconta la prima conferenza nazionale sul futuro sostenibile delle plastiche.

 

Si “scopre” ad esempio che il 50% dei prodotti alimentari nei Paesi meno sviluppati si deteriora a causa del mancato utilizzo di imballaggi in plastica. Oppure, che l’utilizzo di plastica in un’automobile fa risparmiare mediamente 750 litri di carburante durante l’intero ciclo di vita del mezzo. O anche, che il rischio di incidenti mortali usando il casco è inferiore del 40 per cento. E il casco, ricordiamolo, è in plastica. Come anche le sacche trasfusionali, le protesi vascolari, i cateteri, gli airbag… “Brutta e cattiva”, ma tanto indispensabile ✔